venerdì 27 gennaio 2012

Il quinto modo... ~ Torta mille modi di fine anno

Ecco un'altra versione della solita torta mille modi di Benedetta Parodi: il quinto modo... L'ho fatta per la sera di Capodanno, ma è una torta adatta ad un compleanno, per una coccola golosa o qualsiasi altra occasione.  
Torta mille modi di fine anno
Ingredienti per 8 persone: 
Per la base:
  • 4 uova
  • 250 g di zucchero
  • 200 ml di latte
  • 120 ml di olio di semi di girasole
  • 350 g di farina
  • 1 bustina di lievito
Per la crema pasticcera alla Nutella:
  • 500 ml di latte
  • 150 g di zucchero
  • 4 tuorli
  • 50 g di maizena
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 4 cucchiai abbondanti di Nutella
Per la ganache al cioccolato fondente e Cognac:

  • 200 g di cioccolato fondente
  • 200 g di panna fresca
  • 1/2 bicchierino di Cognac
Prima di tutto preparate la crema: in una casseruola fate bollire il latte con un cucchiaino di essenza di vaniglia. Nel frattempo sbattete i tuorli con lo zucchero fino a renderli bianchi e cremosi, quindi incorporate poco a poco la maizena setacciata. Quando il latte inizia a bollire versatelo a filo sui tuorli. Mescolate accuratamente con la frusta e trasferite di nuovo tutto nella casseruola. Aggiungete i cucchiai di Nutella e mettete sul fuoco a fiamma medio bassa, mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Lasciate sobbollire per 8 minuti circa. Versate la crema ottenuta in un altro recipiente, coprite per evitare la formazione di uno strato superficiale e raffreddate il più velocemente possibile.
Per la ganache al cioccolato spezzettate il cioccolato e scioglietelo a bagnomaria mescolato con la panna ed il Cognac. Togliete dal bagnomaria e mettetelo a raffreddare in frigorifero. Nel frattempo preparate la torta: con le fruste lavorate le uova e lo zucchero, aggiungete il latte e, sempre mescolando, l'olio. In ultimo incorporate la farina mescolata con il lievito e lavorate fino a che tutto il composto risulti ben omogeneo. Mettete l'impasto in una tortiera, di 28 cm di diametro, foderata di carta da forno e infornate a 180° per 30 minuti. Quando la torta si è raffreddata, tagliatela in 2 e farcitela con la crema pasticcera alla Nutella. Quindi togliete il cioccolato fuso, preparato per la ganache, dal frigo e montatelo con le fruste fino ad ottenere una crema densa e spumosa. Spalmate la ganache sulla superficie della torta e decorate (nel mio caso) con palline argentate. Bon appétit!

4 commenti:

  1. mmmm mi sento meglio al solo guardarla!!!! bravissima dev'essere una goduria ^_^

    RispondiElimina
  2. Che buona Sarah, bravissima!
    Vale

    RispondiElimina
  3. Ti passo questo premio: http://lincapace.blogspot.com/2012/01/la-torta-che-non-ha-bisogno-del-forno.html

    RispondiElimina
  4. comicio a restare 1000 torte indietro da provare ;o)
    m

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...