mercoledì 15 febbraio 2012

Frollini al miele

Anche questo mese non potevo mancare al mio appuntamento con il recipe-tionist. Ormai, per me, è diventato un appuntamento fisso (anche se non è obbligatorio partecipare tutti i mesi): Flavia ha avuto un'idea geniale! Ed il suo contest ci permette ogni mese di curiosare in una nuova cucina, conoscere una nuova blogger e provare una delle sue ricette. Questo mese è il turno di Loredana, andate a curiosare il suo blog è pieno di ricettine deliziose (ne ho già altre tre nella lista delle cose da fare! Ma dovranno aspettare tempi migliori...). Visto il mio stato, ne ho scelta una semplice semplice e che potessi realizzare anche con l'aiuto del mio piccolo Illocef. 
Questi biscottini, nonostante la loro semplicità, sono un'esplosione di gusto, friabili e profumatissimi. E visto che ieri era San Valentino, ho diviso l'impasto a metà: una parte l'ho stesa e ne ho ricavati tanti 'core' per i miei due amori, l'altra l'ho affidata alle manine di Illocef che si è divertito a fare le palline (che poi mamma ha schiacciato leggermente). Non sono riuscita a fare neanche una foto per immortalare le sue manine all'opera, ma mi rifarò appena starò meglio: cognatini e suoceri, per il mio compleanno, mi hanno regalato una reflex!!! Evviva!  
Frollini al miele
Ingredienti per 500 gr di frollini:
  • 200 gr di maizena
  • 100 gr di farina 00
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di miele millefiori
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • (cannella a piacere, io non l'ho messa distratta da Illocef che voleva 'mette i succhero' nella ciotola con l'impasto...)
  • zucchero di canna   
Mescolate il burro, a temperatura ambiente, con il miele e l'uovo. Quindi aggiungete la maizena, la farina ed il lievito, setacciati insieme, ed il pizzico di sale. Mescolate con cura fino ad ottenere un impasto omogeneo, quindi avvolgetelo nella pellicola e fatelo riposare in frigorifero per 30 minuti. Dopo il riposo formate con l'impasto tante palline grandi come una noce, passatele nello zucchero di canna e disponetele su una teglia foderata di carta da forno. Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 10-12 minuti. Bon appétit!  
Con questa ricetta partecipo al Recipe-tionist di febbraio

6 commenti:

  1. Ciao Sarah, lo posso scrivere??...ti ammiro, profondamente.
    Io quando ero nel tuo statao vivevo parcheggiata sul divano e tu mi sforni biscotti??
    Non ho parole se non di ammirazione.

    Complimenti anche per la collaborazione del piccolo e corro ad inserire la ricetta.

    ps. Hai lasciato il link da EliFLa?


    ciao loredana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Loredana!
      Purtroppo non riesco a stare ferma soprattutto quando Illocef mi chiede "Facciamo a torta?"... Come si fa a dirgli di no? E allora vai di biscotti o di torte che si fanno in due secondi con le fruste!

      Elimina
  2. Ma tesoro....ce l'hai fatta anche questo mese, grazieee!!! Allora anche io ho ricevuto una bellissima macchina fotografica nuova , ma non ho osato arrivare ad una Reflex, ma alla G12 Canon si..... già per me sarà dura imparare ad usare questa...non ho avuto il coraggio di puntare subito alla Reflex!! :D ....biscotti favolosi..ma quello di Illocef ....anche se non sono a forma di cuore...il cuore lo riempono :D , bacioni, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come al solito è un piacere! Ti sei inventata un contest troppo bello!!! Ti confesso che non mi aspettavo un regalo così importante! La Reflex mi mette un pò di soggezione... La guardo con timore reverenziale, intanto mi sto studiando il manuale ;) Un bacione Sarah

      Elimina
  3. Favolosi questi biscotti al miele...me ne hanno giusto regalato un vasetto che ha fatto il cugino della mia vicina di casa, e secondo me saranno spettacolari :) Vedendoti qui, direi che Fagiolina non è ancora pronta ad affrontare il freddo fuori dal pancino della sua mamma :) Tienici aggiornate :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, la signorina si fa attendere...

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...