domenica 25 ottobre 2015

The recipe-tionist ~ Crostata con riso al latte e cioccolato fondente

Eccomi qua frettolosa e all'ultimo minuto come di consueto... Quella che vi presento oggi è una crostata diversa dal solito, ripresa uguale uguale dal blog di Patrizia la recipe-tionist di questo mese... Mi dispiace aver copiato solo questa perché sul suo blog ne ho trovate parecchie degne di nota... Rimando a tempi un po' meno frenetici! Intanto godetevi questa meraviglia e, se amate il riso nei dolci, provatela!!! 
Crostata con riso al latte e cioccolato fondente
Ingredienti per una teglia di 28 cm di diametro:
Per il riso al latte:
  • 220 g di riso Originario
  • 165 g di zucchero di canna
  • 1 l di latte
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia
  • 1 uovo 
Per la pasta frolla (di Luca Montersino):
  • 500 g di farina 0 (00 nella ricetta originale)
  • 300 g di burro
  • 200 g di zucchero a velo
  • 80 g di tuorli (corrispondono a 4 tuorli)
  • 1 cucchiaino di pasta di vaniglia (scorza di limone nella ricetta originale)
  • 1 pizzico di sale
Per la finitura:
  • 120 g di gocce di cioccolato fondente
In una pentola abbastanza capiente portate a bollore l'acqua, metteteci il riso e fatelo scottare per un minuto, quindi scolatelo e sciacquatelo in acqua fredda. In un'altra pentola mettete a bollire il latte, quindi aggiungete il riso e fatelo cuocere, mescolando spesso, per 40 minuti o fino a che il latte non sia assorbito completamente. Nel frattempo montate l'uovo con lo zucchero e la pasta di vaniglia e tenetelo da parte, quindi preparate la frolla. Mettete tutti gli ingredienti nel robot (chiedo perdono al Maestro Montersino, ma con tre figli occorre dimezzare i tempi :)...), quando l'impasto tenderà a formare una palla finitelo di impastare sulla spianatoia leggermente infarinata. Avvolgete il tutto nella pellicola e mettete in frigo per circa 30 minuti. Una volta cotto il riso aggiungete l'uovo e mescolate il tutto su fuoco dolce e lasciate stiepidire. Stendete la frolla, sul fondo adagiate le gocce di cioccolato, aggiungete il riso ed infornate nel forno preriscaldato a 180°, in modalità STATICO, per 40 minuti. Decorate come più vi piace e servite. Bon appétit!

Con questa ricetta partecipo al 'The recipe-tionist di ottobre' di Flavia

Note:
- Con le dosi indicate si ottiene circa 1,100 kg di pasta frolla  ve ne avanzerà abbastanza per fare un crostata di 24 cm di diametro. 

4 commenti:

  1. Buongiorno cara Sarah, e se te ne è rimasta una fettina di questa crostata con il riso al latte...direi che per te la settimana e non solo la giornata sono iniziate benissimo! Si sul blog di Patrizia ci sono dolci sfiziosissimi e io spesso ho anche la fortuna di assaggiare le sue meraviglie! come sempre passo a ringraziarti di cuore perchè nonstante i mille impegni quootidiani che vivi riesci sempre ad esserci.... buona giornata, Flavia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buona giornata anche a te cara Flavia!

      Elimina
  2. ma che bella torta hai provato! davvero deliziosa, ottima sia per colazione che per un fine pasto... bravissima!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...