venerdì 6 febbraio 2015

The recipe-tionist di febbraio è... ~ Candele pasticciate

La mia piccola Gaia sta crescendo a vista d'occhio, ieri ha compiuto il suo primo mese di vita e a me sembra che sia nata ieri!!! Come i fratellini è molto tranquilla: mangia e dorme... Insomma non mi posso lamentare! Solitamente dopo la poppata, prima di rimetterla giù nella sua culla, aspetto una decina di minuti (sia mai che arrivi un rigurgitino o un ruttino ritardatario!) e certe notti, quando mi si accoccola sulla spalla, faccio fatica a rimanere sveglia: mi abbandonerei nelle braccia di Morfeo cullata dal suo respiro lieve... Così quattro mattine fa (erano le 4.30) per rimanere sveglia ho pensato di farmi un giretto su Facebook. Il primo post che compariva sulla mia bacheca era quello di Flavia che condivideva la 'nominascion' del recipe-tionist del mese... E così sono andata subito a leggerlo. Non immaginerete mai la mia sorpresa nel leggere il mio nome tra i cinque finalisti scelti da Valeria e non immaginerete mai la sorpresa ancora più grande di scoprire di essere io la recipe-tionist del mese!!! L'emozione era talmente tanta che non ho neanche commentato il post di Flavia, ho cominciato a scrivere questo, tanto il sonno, ormai, era sparito! Il bello è che la torta che mi ha fatto vincere l'hanno fatta i miei due piccoli cuochi, io mi sono limitata a pesare gli ingredienti e ad affettare le mele... Quindi il merito della vittoria è principalmente il loro di Andrea ed Emma e un grazie di cuore, poi, va a Valeria e Flavia per avermi scelto.
Inutile dirvi che dal 5 al 25 vi aspetto tutti nella mia cucina, qui trovate le pochissime regole per poter partecipare. Forza! Febbraio è il mio mese: tra qualche giorno sarà il mio compleanno ed io vi aspetto curiosa di vedere quale ricette mi regalerete!!!
Candele pasticciate
Ingredienti per 6 persone:
  • 500 g di candele
  • 3 mozzarelle tritate grossolanamente
  • 1/2 dose di besciamella
  • 1/2 dose di ragù
  • parmigiano
Cuocete le candele in abbondante acqua salata e, dopo 7 minuti, scolatele al dente. Nel frattempo mettete da parte un pochino di ragù e di mozzarella. Una volta scolate le candele conditele con il ragù, la besciamella, la mozzarella ed abbondante parmigiano. Mettete tutto in una pirofila, leggermente unta, e condite con il ragù e la mozzarella messi da parte, spolverizzate con abbondante parmigiano ed infornate nel forno già caldo a 180° per 15/20 minuti. Bon appétit! 

6 commenti:

  1. Sono riuscita a copiarti Sarah, nonostante le corse... E' stato un piacere, un abbraccio
    http://arbanelladibasilico.blogspot.it/2015/02/strudel-di-carne-e-zucca-per-il.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Carla Emilia! Passo da te!!! :*

      Elimina
  2. Ciao Sarah, grazie della visita e appena avrò più tempo ti copierò. Buona domenica

    RispondiElimina
  3. bellissime queste candele! e chissà come cresce la tua piccola..un bacione grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elena! Gaia cresce a vista d'occhio... Un bacione grande a te

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...